Ska e memorabilia: ITALIAN RUDE BOYS compilation

Musica ska e memorabilia, ITALIAN RUDE BOYS la recensione  “20 anni dopo”.

musica ska: recensione disco italian rude boys

Quando comprai questo disco notai subito il titolo: Italian Rude Boys… ma con le Rude Girls in copertina: è il disco per me, mi dissi. 19 ska band dello stivale, anzi del boots, più una bonus track finale che non svelo. Askatasuna, askers, bassistinti, amplessi complessi, skarabazoo, jamaican red stripe, rimozione koatta, ruvidi e tanti altri. Credo sia stata pubblicata nei primi anni 2000 da Anfibio Records e Lambrusco Records. Tra le mejo song: gli “original” the orobians. PS: sul retro copertina c’è anche un Aranzulla ante litteram, ovvero un tutorial “come imparare a ballare lo ska” in quattro semplici lezioni.
Podcast abbinato: 30 minuti di musica ska 2tone inglese degli anni 80.

Felpa con cappuccio Modernauta disponibile su Tostadora.it a Euro 32,90


Precedente SHANTY TOWN: podcast ska, rocksteady, early reggae e revival Successivo Alla riscoperta dei vecchi album SKA: gli STILITI - Vivo